lunedì 22 luglio 2013

Scrigno di bontà ai frutti di bosco senza uova, burro e latte vaccino

Questo è il nostro primo dolce "senza": senza uova, senza burro, senza latte vaccino ed è stata una vera rivelazione, buonissimo! 
Il nostro "Critico culinario" si è presentato in cucina con una cassettina di mirtilli e lamponi freschi e profumati, Marco Bianchi aveva pubblicato il suo plum cake ai frutti di bosco, noi avevamo in dispensa tutti gli ingredienti ed allora perchè no? 
La ricetta originale è questa, noi abbiamo fatto due piccole modifiche perchè non sappiamo rinunciare all'aroma di vaniglia nei dolci (d'ora in avanti produrremo lo zucchero vanigliato integrale di canna home made) ed abbiamo usato al posto della sola farina 0 il nostro mix per dolci. 
Abbiamo deciso di usare il formato muffins per avere delle comode monoporzioni e, il risultato, è stato uno scrigno di bontà.

Ingredienti per 12-14 muffins:
  • 100 g di farina 0 bio (noi abbiamo usato il nostro mix per dolci con farina, fecola e amido di mais)
  • 100 g di farina di farro bio
  • 70 g di fiocchi d'avena bio
  • 100 g di zucchero integrale di canna Dulcita e 2 cucchiai di zucchero vanigliato home made
  • 200 ml di latte di soia (o altro latte vegetale)
  • 150 g di mirtilli
  • 80 g di lamponi
  • 50 ml di olio di mais
  • 1 bustina di lievito bio vegan
Preparazione:
Abbiamo setacciato le farine, riunito in una ciotola gli ingredienti secchi, aggiunto il latte vegetale e l'olio mescolando per rendere uniforme l'impasto. 
Abbiamo infine incorporato delicatamente i mirtilli e i  lamponi
e trasferito il composto nella teglia da muffins, l'impasto era abbondante e così abbiamo usato due formine extra ed ottenuto 14 dolcetti,
 che abbiamo cotto in forno preriscaldato a 180° per circa 20-25 minuti, sfornati...
pronti per il nostro dessert
squisiti...
buon appetito!
Con questa ricetta partecipiamo al 100% Vegetal Monday (le motivazioni si possono trovare qui)
Grazie alla Cucina della Capra per l'ospitalità! 

20 commenti:

  1. Che delizia ideali per la prima colazione complimenti !!!!!
    Ho tante more nell'orto cosa ne pensi andranno bene?
    A presto in bacione :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nadia,
      le more saranno perfette, da me sono spariti velocemente, sono certa che anche da te finiranno in un lampo!
      Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  2. Belli!!!!
    Grazie per avermeli fatti assaggiare simbolicamente: oltre che belli sono anche buonissimi :)
    Triplo con giravolta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Anna,
      sarebbe stato bello attraversare quel ponte con un cesto di dolci da gustare con una tazza di tè giapponese... ;-)
      Carpiatissimo con triplo avvitamento

      Elimina
  3. Erano troppo belli ho dovuto provare subito....... Buonissimi li ho fatti per la colazione di domani ma non sono sicura che vedano la luce di domani ahahaha
    Oltretutto sono facili da fare!!!!!!!!
    Grazie per questa ricetta
    Un bacione :-))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nadia!
      Questi dolcetti sono sani, velocissimi e golosi e secondo noi saranno buonissimi anche con altri tipi di frutta, da fare e rifare!
      Un bacione a te Nadia e buona giornata!!! :-)))

      Elimina
  4. Mirtilli e lamponi..squisiti frutti di bosco che non mancano di certo da queste parti! Che acquolina mi avete fatto venire con questi dolcetti certamente molto più che deliziosi! Un bacione e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. Cara Vittoria vieni a trovarmi c'è una sorpresa per te :-))))

    RispondiElimina
  6. Il vostro primo senza è davvero invitante: sarà che i frutti di bosco mi piacciono molto e vederli nelle vostre tortine che fuoriescono... mmm...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, erano davvero golosi, buone vacanze!!!

      Elimina
  7. una vera delizia, anche i "senza" meritano un applauso, perchè sono ancora più sani e amici del nostro viver bene! come ci insegna marco bianchi...anche io lo adoro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Artù,
      spesso i "senza" lasciano senza parole dalla bontà!
      Quanto ci piace Marco Bianchi...
      Un abbraccio e buone vacanze!

      Elimina
  8. Favoloso. Se mia moglie vede questa ricetta, mi chide sicuramente di rifarla. Solo per lei però perché io, caso strano, sono allergico alla frutta. Non la mangio mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elio,
      fai una bella sorpresa a tua moglie e chissà che non piacciano anche a te...
      Buone vacanze!!!

      Elimina
  9. Ma che meraviglia! Ho preparato dei muffins integrali recentemente. Questa tua versione è ancora più leggera! Un'indicazione davvero molto utile. Grazie, Vittoria. Sono arrivata a te tramite il blog di Nadia. Sono felice di averti trovata e di seguirti.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria Grazia,
      passo a trovarti!!!
      Grazie e buone vacanze!

      Elimina
  10. Ciao Vittoria,
    grazie per questa deliziosa ricetta.
    Ho provato a fare questi muffin e son venuti deliziosi!!
    Grazie di nuovo.
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina